PRATICA e PAZIENZA



Servono pratica e pazienza per Vivere.

Siamo abituati a essere proiettati verso ‘qualcosa’ o ‘qualcuno’. Sin da piccoli ci hanno insegnato che si doveva protendere verso qualcosa, avere obiettivi da raggiungere (e, tra l’altro, senza mai fallire durante il tragitto), porsi uno scopo nella vita, …

E questo va bene, va bene chi ce lo ha insegnato e anche come ci è stato insegnato.

È accaduto, è chiaro dunque che sia stata la cosa migliore per noi.

…ma ci vuole pratica e pazienza per trasformare quest’ultima frase da concetto mentale a un “sentire”, sentire che siamo qui per divenire consapevoli dell’infinito amore e bellezza di cui la vita è pregna.

Quindi, prima di lanciare desideri, prima di porci obiettivi, prima ancora di stravolgere la nostra vita e correre all'impazzata verso chimere che lasciano il tempo che trovano... dobbiamo riconoscere che servono pratica e pazienza per stare QUI.

L’obiettivo è QUI.

“Cosa mi offre questo preciso istante?

Cosa mi sta offrendo la vita, in questo preciso momento?

Riesco a sentire che mi sta dando tutto ciò che mi serve?

Pensando a ciò che sarà domani, sperando di ottenere ciò che ora non ho, da cosa fuggo, ora?

Cosa c’è ADESSO qui, per me, che non riesco a sopportare?”

Ci vuole molta pratica e molta pazienza per riconoscere che, ad ogni istante sostituendo l’Essere al fare, abbiamo grandi talenti da affinare e che solo il nostro Cuore può vedere la giustezza delle prove della vita.


Solo il Cuore può vedere la disperata ribellione della personalità che lotta per la sopravvivenza, mentre l’anima apprende nell’immortalità.

Solo il Cuore può vedere tale disperazione e restare lì, senza scappare, solo a guardare, senza giudicare, solo Essere.

…ma per fare questo ci vogliono pratica e pazienza.

Il Corso di Risveglio è un cammino, è un insieme di persone che hanno un obiettivo in comune, trascorrono alcuni mesi insieme durante gli incontri, dove hanno l’opportunità di conoscere meglio loro stessi, come sono fatti, come funzionano i loro corpi, perché non sono liberi di dimorare costantemente nella gioia e perché passato e futuro sono sempre più affascinanti del Qui e Ora.

Il Corso di Risveglio non è una trasmissione dati.

È un’esperienza.

È un viaggio nel QUI con tutto ciò che il QUI ci offre, tutto preparato dall’universo, nei minimi dettagli per ciascuno di noi. È un abito cucito su misura dal miglior sarto esistente.

Per sentire tutto questo servono pratica e pazienza e per sviluppare pratica e pazienza servono volontà, amore e un po' di allenamento.


Se volete la Gioia facile, perché vi piace giocare facile, otterrete risultati effimeri, come quando si dipinge un cancello arrugginito senza prima averlo scartavetrato.

La Gioia, quella vera, quella sana, animica, immortale, quella non soggetta agli alti e bassi, va coltivata, curata, accudita, alimentata e RICORDATA QUI e ORA…e anche per questo servono pratica e pazienza!


Vi abbraccio,


Paola


Vi ricordo i miei prossimi appuntamenti:


🚩 CORSO DI RISVEGLIO 1° anno - WEBINAR

PRIMA LEZIONE GRATUITA: lunedì 19 ottobre 2020 @20.30 - 22:30

INFO e ISCRIZIONE: risveglioinbellezza@gmail.com


🚩 SEMINARI in MOVIMENTO e CONFERENZE a TEMA - LIVE

STIAMO ORGANIZZANDO IL CALENDARIO (città e date)

STAY TUNED!

172 visualizzazioni