Chicchi di riso




Non conta COSA faccio, ma CHI SONO.

Prima di andare in vacanza, vorrei tenervi compagnia per qualche minuto ricordandovi alcune cose importanti, che non devono essere dimenticate, soprattutto in vacanza.

Come sapete, il lavoro su di sé non va mai in vacanza, però può prendersi alcuni momenti di 'sospensione'.

Ciò che conta è che non mandiate mai la vostra personalità in frustrazione e, per esperienza, so che spesso il lavoro su di sé viene preso in modo troppo categorico e marziale, dimenticando la parte “Cuore”, ma così facendo si rischia di comandare a bacchetta la personalità costringendola ad ubbidire a chissà quali ordini, usando autoritarismo e non autorevolezza.


Vi ricordo quindi che la personalità va solo osservata, l’osservazione è un’azione dolce e costante e ci permette di vederci per come siamo: con le nostre forze e le nostre debolezze.

Non alimentate il giudizio né i sensi di colpa, sia nei riguardi di voi stessi, sia nei riguardi degli altri. State semplicemente nella curiosità dell’osservare come siete fatti, non importa che lo stiate facendo da anni, fatelo come se non lo aveste mai fatto prima e, soprattutto, armatevi di pazienza.


La pazienza è un’emozione superiore che può essere sviluppata se ci concentriamo sul momento presente, è solo il ricordo del passato che ci fa credere che dobbiamo (…e per l’ennesima volta!) rifare qualcosa.

...eppure, nell’istante presente non vi è passato né futuro e possiamo compiere un’azione per la prima volta, anche se la nostra personalità l’ha già compiuta per anni.


Siate freschi e delicati con il vostro ‘mezzo’ perché è grazie ad esso che arriverete alla meta, ma solo se non lo manderete ai pazzi: non costringetelo, educatelo.

Dunque, pazienza e curiosità…. Infondo nel fare ciò che fate da sempre, siete mai arrivati al NUOVO?

Tentate il nuovo, rischiate l’infinito e vi renderete conto di essere immortali, non vi sto incitando a essere avventati o immaturi, vi sto sollecitando ad incamminarvi nella Vita e a imbrattarvi di materia!

Siamo qui per imparare ad amare, con tutte le sfumature che ciò comporta e allora quanto mai potrà contare ciò che fate?

Se foste assunti per mettere in fila dei chicchi di riso, in modo ordinato e poi contarli, magari per otto ore al giorno, pensate forse che non imparereste nulla? Che come anime vi annoiereste?

Mettete Presenza in ciò che fate, non maledite la sorte e ringraziate per qualunque cosa vi accada. Questo è seminare.

Al contrario, se passate il tempo a giudicare o a imprecare o a lamentarvi... beh, non vi resta che il detto "Chi semina vento, raccoglie tempesta!".

Siete sempre e comunque gli artefici della vostra vita.



Per quanto riguarda i miei progetti per i mesi futuri, vi informo che partiranno in autunno i Corsi di Risveglio tenuti da me nelle città di Roma e di Verona.

A Torino sto cercando di organizzare un ciclo di Seminari in Movimento e chi mi conosce sa quanto siano importanti ed efficaci…

Vorrei che si formasse un gruppo di persone che lavorerà in modo costante nei seminari per approfondire la conoscenza di sé e la collaborazione con gli altri.

Ho anche iniziato un percorso per diventare costellatrice, che mi impegnerà per due anni, è un cammino che mi sta facendo vedere moltissime sfumature di me, che mi sta facendo crescere e mi aiuta a notare come le persone siano in un certo senso “costrette” a comportarsi in determinati modi.


Se il Padre vorrà, metterò a frutto questo mio lavoro e lo condividerò con tutti voi… è un percorso che mi riempie di Gioia!


Voglio lasciarvi anche un piccolo esercizio: ogni volta che guardate qualcuno o una situazione, anziché giudicare, provate a comprendere ciò che non sapete a riguardo di essa.

Ricordarvi che non sapete, che non conoscete a fondo chi vi sta davanti, vi aiuta a non giudicare. Questo lo potete fare anche con il partner che conoscete da trent’anni, ve lo assicuro.

State QuieOra e scoprirete di non averlo/a visto/a mai prima di questo istante!


Vi auguro ciò che avete sempre avuto e che sempre avrete: il meglio!


Tutte le info sulle mie attività le trovate qui.


Vi abbraccio!

Paola


PROSSIMI APPUNTAMENTI

​ROMA

Corso di Risveglio 1° anno

Prima lezione: domenica 29 settembre 2019 - Orario: 10:00 - 18:00 circa

Cadenza: una domenica al mese, per un totale di 6 incontri

Info: manuelapaloni@gmail.com


VERONA

Corso di Risveglio 1° anno

Prima lezione: domenica 20 ottobre 2019 - Orario: 10:00 - 18:00 circa

Cadenza: una domenica al mese, per un totale di 6 incontri

Info: risveglioverona@gmail.com


TORINO , MILANO

Seminari in Movimento

Work in progress...

Stiamo organizzando le date per i Seminari in Movimento per poter creare piccolo percorso continuativo, nell'arco dell'anno, stiamo pensando di compiere a tappe un lavoro profondo su emozioni e corpo, un lavoro di Gruppo dove il Gruppo impara a conoscersi, ad aprirsi e a scoprirsi per poter imparare ad accettarsi e a collaborare: due vie indispensabili alla creazione della Bellezza.

Stay tuned!

277 visualizzazioni