Destino o libero arbitrio?



Destino o libero arbitrio? L’uomo «addormentato» proietta nel futuro la reiterazione del proprio passato. È un inconsapevole attore e creatore di copioni già scritti, che vanno in scena ripetendo di base trame che richiamano sempre le stesse emozioni….semplicemente cambiano gli attori. Chi dorme elude e/o rimuove gli ostacoli, incosciente del fatto che gli ostacoli permettono all’uomo di diventare consapevole di tutto il Fuoco che egli ha dentro di sé. …questo è il motivo per cui si passa il tempo a evitare i problemi: temiamo di affrontarli perché spaventati dalla potenza in essi celata. Ma chiunque abbia ripetutamente evitato un ostacolo, sa che prima o poi ne è stato sopraffatto. Nell’acquisire consapevolezza, ci si arrende all’ostacolo perché cambia la visione che si ha di esso. Non lo si teme più, ma ci si inchina dinnanzi ad esso perché si riconosce in esso il motivo per cui siamo qui, adesso.

CORSO DI RISVEGLIO DELLA COSCIENZA - Isola della Scala (VR)

1° incontro - domenica 16 ottobre 2016

Iscrizione obbligatoria: krizia.addis@gmail.com


0 visualizzazioni