Milano: sabato 7 marzo 2020 @14:30-17:30 (max 18:00)

"ACCOLGO LE MIE OMBRE" Come permettere al proprio «lato oscuro» di diventare un Alleato

Seminario in Movimento condotto da Paola Costa

Ciascuno di noi ha in sé parti sconosciute o che fatichiamo a

riconoscere o che non amiamo perché le giudichiamo sbagliate

o brutte.
Quelle che conosciamo sono le parti “in luce”, ossia le parti sulle quali

abbiamo posato la Luce della nostra consapevolezza, mentre le parti

in ombra sono quelle parti di noi che non vogliamo vedere perché le

temiamo, oppure perché le abbiamo viste e non le abbiamo

comprese né amate. È come se le avessimo esiliate, quasi dimenticate

o represse.  In tal modo, però, esse si cibano del nostro rifiuto,

del nostro odio e della nostra indifferenza e paura nei loro confronti e,

così facendo, hanno un potere su di noi che diventa via via più

importante e dal quale siamo inconsapevolmente influenzati.
Partendo, però, dal presupposto che non vi può essere ombra senza

luce, c’è un modo per portare alla luce del nostro cuore le parti in

ombra di noi, così che tali parti possano essere guardate, accettate

e integrate.
L’integrazione porta alla trasmutazione del demone in servitore, o alleato.
Attraverso alcuni passaggi molto semplici sperimenteremo l’incontro

con quelle parti di noi che spesso non vogliamo nemmeno vedere,

scoprendo che ogni demone porta in sé un messaggio diretto

al nostro Cuore.

Per maggiori info sui seminari in movimento clicca qui.  

Per leggere i feedback di chi ha partecipato ai miei seminari clicca qui.

Info e iscrizione obbligatoria: animeenuvole@gmail.com 

ACCOLGO E LE MIE OMBRE.png

Roma : domenica 22 marzo 2020 @10:00-18:00

"LA COPPIA | LO SPECCHIO" Luoghi magici dove imparare ad amare se stessi
Seminario interattivo condotto da Paola Costa

Grazie all’amore che proviamo per il nostro partner abbiamo

la possibilità di avvicinarci alla consapevolezza dell’amore divino.

Nella coppia l’altro è il nostro Maestro, lo specchio che riflette ciò che

di noi non conosciamo e ciò che di noi non amiamo, grazie all’altro

possiamo integrare quelle parti di noi che (spesso senza nemmeno

saperlo) reprimiamo perché non siamo in grado di accettarle.

Ebbene, come per magia, l’amore per l’altro ci aiuta a compiere

uno sforzo, ad andare al di là di noi stessi, al di là delle nostre forze

per compiere un “sacrificio” (= il rendere Sacro).

Ed è proprio qui che si crea un vortice ascendente che ci conduce

a un sentimento che parte dai centri inferiori e sale al Cuore, elevando

il nostro Essere per dimorare, in modo sempre più costante, nella Gioia.

La routine esiste solo per coloro che vivono reiterando il loro passato,

chi ama "di un amore più grande", oltre ogni confine, vive il nuovo

ad ogni istante; giocando alla scoperta dell’altro possiamo scoprire

noi stessi e la nostra infinita Bellezza.

 

Il lavoro che ogni coppia è chiamata a svolgere non può escludere

il sondare una legge che non fa eccezioni: la Legge dello Specchio,

il più coerente racconto di noi stessi.

Grazie ad essa possiamo dimorare nella Fiducia che la vita è

costantemente all'opera per noi e, instancabilmente, parla a noi di noi!

Non è una meraviglia?

 

“La coppia, lo specchio… luoghi magici dove imparare a conoscere

se stessi” prevede anche alcuni momenti di lavoro interattivo tra

i partecipanti: lavoreremo tutti insieme, come in una grande famiglia.

Chiaramente, chi non vorrà parlare potrà restare in silenzio e

rappresenterà, per tutti gli altri, quella parte di noi che tace e osserva.

Nessun giudizio, nessuna aspettativa.

Sarà un gioco a carte scoperte dove anziché puntare il dito, si

apprezzeranno le caratteristiche di ciascuno!

Per maggiori info sui seminari in movimento clicca qui.  

Per leggere i feedback di chi ha partecipato ai miei seminari clicca qui.

Info e iscrizione obbligatoria: manuelapaloni@gmail.com

La coppia ROMA.png

Verona: domenica 10 maggio 2020 @10:00-17:30

"LA COPPIA | LO SPECCHIO" Luoghi magici dove imparare ad amare se stessi
Seminario interattivo condotto da Paola Costa

Grazie all’amore che proviamo per il nostro partner abbiamo

la possibilità di avvicinarci alla consapevolezza dell’amore divino.

Nella coppia l’altro è il nostro Maestro, lo specchio che riflette ciò che

di noi non conosciamo e ciò che di noi non amiamo, grazie all’altro

possiamo integrare quelle parti di noi che (spesso senza nemmeno

saperlo) reprimiamo perché non siamo in grado di accettarle.

Ebbene, come per magia, l’amore per l’altro ci aiuta a compiere

uno sforzo, ad andare al di là di noi stessi, al di là delle nostre forze

per compiere un “sacrificio” (= il rendere Sacro).

Ed è proprio qui che si crea un vortice ascendente che ci conduce

a un sentimento che parte dai centri inferiori e sale al Cuore, elevando

il nostro Essere per dimorare, in modo sempre più costante, nella Gioia.

La routine esiste solo per coloro che vivono reiterando il loro passato,

chi ama "di un amore più grande", oltre ogni confine, vive il nuovo

ad ogni istante; giocando alla scoperta dell’altro possiamo scoprire

noi stessi e la nostra infinita Bellezza.

 

Il lavoro che ogni coppia è chiamata a svolgere non può escludere

il sondare una legge che non fa eccezioni: la Legge dello Specchio,

il più coerente racconto di noi stessi.

Grazie ad essa possiamo dimorare nella Fiducia che la vita è

costantemente all'opera per noi e, instancabilmente, parla a noi di noi!

Non è una meraviglia?

 

“La coppia, lo specchio… luoghi magici dove imparare a conoscere

se stessi” prevede anche alcuni momenti di lavoro interattivo tra

i partecipanti: lavoreremo tutti insieme, come in una grande famiglia.

Chiaramente, chi non vorrà parlare potrà restare in silenzio e

rappresenterà, per tutti gli altri, quella parte di noi che tace e osserva.

Nessun giudizio, nessuna aspettativa.

Sarà un gioco a carte scoperte dove anziché puntare il dito, si

apprezzeranno le caratteristiche di ciascuno!

Per maggiori info sui seminari in movimento clicca qui.  

Per leggere i feedback di chi ha partecipato ai miei seminari clicca qui.

Info e iscrizione obbligatoria: risveglioverona@gmail.com

La coppia VERONA.png

Val Chiusella : sabato 16 maggio 2020

TI AMO SENZA SAPER PERCHÉ…
Seminario interattivo, cena gourmet e pernottamento per coppie che vogliono mettersi in gioco e sentire la gioia di conoscere se stessi attraverso il partner

 

Il seminario interattivo condotto da Paola prevede che i partecipanti

lavorino insieme e a coppie, come fossimo una grande famiglia.

Nessun giudizio, nessuna aspettativa. È un lavoro pratico di contatto

con noi stessi e con gli altri al di là delle forme che ci permette

di “Essere l’Essenza”. Si tratta di svolgere esercizi molto semplici,

accompagnati dalla musica, ricordandoci di noi stessi e

focalizzandoci sulla Presenza.

La cena gourmet preparata dallo chef Gabriel Aiello ci darà modo

di gustare piatti prelibati, creati e cucinati con amore.

L’esperienza del cibo preparato in presenza col fine di “nutrire” il corpo

e lo spirito renderà la cena un’esperienza sacra dove si potrà

percepire come un’azione di routine (come quella di un pasto) possa

diventare speciale e unica.

YURTA VALCHIUSELLA

Hai mai dormito in una Yurta? E’ la casa dei nomadi Mongoli, patrimonio

dell’Unesco, al tempo stesso comoda ed affascinante da vivere, pratica

e facile da montare e smontare.

Nella sua struttura è rappresentato l’Universo: il tetto rappresenta il

cielo, il cerchio centrale il sole, i due pilastri che lo sorreggono sono gli

alberi, ed ognuno di essi rappresenta anche le parti della famiglia e

del singolo individuo.

Ogni Yurta viene “battezzata” quando tutte la parti cono completate,

la mia si chiama OM, ed è qui per accogliervi con la sua “rotonda

morbidezza” come l’ha simpaticamente aggettivata un ospite.

Per maggiori info sui seminari in movimento clicca qui.  

Per leggere i feedback di chi ha partecipato ai miei seminari clicca qui.

Info e iscrizione obbligatoria: yurta.valchiusella@gmail.com

Ti_amo_senza_saper_perché.png